News05/01/2022

Manutenzione dei Boeing RyanAir: molto femminile

Manutenzione dei Boeing RyanAir: molto femminile

SEAS, società specializzata nella manutenzione di aeromobili e in esclusiva della flotta del Gruppo Ryanair sul territorio italiano, ha archiviato il 2021 registrando una crescita complessiva sia a livello operativo, con assoluto rispetto degli standard richiesti per garantire il ciclo di impiego programmato delle macchine, sia della forza lavoro, con assegnazione di ruoli chiave al personale femminile.

 

Le competenze e le capacità di intervento delle squadre di tecnici manutentori aeronautici certificati sono state estese, nel corso del 2021, ai nuovi e più performanti Boeing B7373-8200 nella flotta del gruppo Ryanair, in massima parte dislocati all’Aeroporto di Milano Bergamo, dove ha sede la più importante base di SEAS, e che si sono affiancati ai modelli 737-800 NG.

Nel contempo, SEAS ha aperto nuove basi operative anche negli scali di Torino e Treviso, risultando così presente in 16 aeroporti italiani. Il maggiore impegno richiesto dai programmi di manutenzione, in funzione dell’aumento della flotta gestita operante e gestita sul territorio nazionale, ha portato all’assunzione di 60 nuove figure professionali. Si tratta di tecnici manutentori in possesso di certificazione per le categorie B1, B2, A, meccanici e addetti alla logistica. In totale, SEAS conta 350 dipendenti, tutti qualificati, un terzo dei quali presente nella base principale di Milano Bergamo. Sedime aeroportuale su cui, entro il 2022, è prevista la realizzazione di due nuovi hangar di manutenzione, in aggiunta ai tre già esistenti.

La maggior parte delle assunzioni più recenti riguarda i frequentatori della Aea – Aircraft Engineering Academy del Gruppo SEAS (South East Aviation Services), l’unica accademia italiana certificata Enac per la formazione teorica e pratica di tecnici manutentori aeronautici, che nel corso dell’anno ha registrato l’aumento del 30% dei corsisti – sottolinea Alessandro Cianciaruso, ceo di SEAS – A fine estate abbiamo pubblicato un bando specifico per la ricerca di nuovo personale da inserire nei nostri programmi di manutenzione. Pensiamo di assumere 60 ulteriori figure specializzate nel corso del 2022, a fronte della crescita della flotta per conto della quale operiamo su tutto il territorio nazionale. Preme sottolineare, sotto questo aspetto, che diventa sempre più incisivo e impattante il ruolo del personale femminile, distribuito in tutto i settori della società. Fin dall’inizio delle attività è stata prestata attenzione non solo alle quote rosa, ma al riconoscimento delle grandi qualità che le candidate dimostrano di possedere”.

Tutta al femminile la direzione del personale SEAS, che ha affidato a una donna ingegnere il ruolo di quality manager. Due donne rivestono le mansioni di manager nel team ground operation, una è presente nella squadra dei supervisori per la logistica. Una dozzina svolgono attività di assistenti, coordinatori e tecnici manutentori. “Attendiamo che altre figure femminili, attualmente impegnate nei cicli formativi di AEA, entrino a far parte della nostra squadra” – chiosa Alessandro Cianciaruso.

 

SEAS è la società specializzata nella manutenzione di aeromobili e in esclusiva della flotta del Gruppo Ryanair sul territorio italiano. Conta oltre 300 dipendenti ed è presente su 16 aeroporti italiani: Bergamo, Milano Malpensa, Roma Ciampino, Roma Fiumicino, Pisa, Napoli, Cagliari, Bari, Brindisi, Lamezia, Bologna, Catania, Palermo, Pescara, Torinom Treviso.

indietro
leggi anche
Economia

Leolandia assume collaboratori

Leolandia ricerca collaboratori per le diverse aree di attività del parco. Previsto un periodo di formazione sul campo per gli operatori senza esperienza.  Entusiasmo, attitudine al sorriso e propen [...]
continua
News

GRES ART. SPAZIO PER L’ARTE. 2023, BERGAMO BRESCIA CAPITALE DELLA CULTURA.  Il sindaco Giorgio Gori: l’arte e la cultura al centro di un progetto per la città 

GRES ART -ovvero la riqualificazione di uno degli edifici più significativi del complesso ex Gres- si configura come un tassello importante del programma di Bergamo Brescia Capitale della Cultura e a [...]
continua
News

Mascherina chirurgica e FFP2: come combinarle nel modo corretto?

Siamo passati dall’usare le mascherine chirurgiche, solitamente usate in sala operatoria, alle FFP2 per proteggerci dal COVID-19 durante questi due anni di pandemia globale. In molti, temono di esse [...]
continua
News

Tutte le bici sono benvenute alla Granfondo Gimondi Bianchi

Quando si tratta di aprirsi alle novità, la Granfondo Internazionale Felice Gimondi – Bianchi è sempre in prima fila. L’ultimo progetto in ordine di tempo abbracciato da GMS, società organizzat [...]
continua
Made by Publifarm