News

La signora della camicie bergamasca

05/05/2020 | Bergamo

Clio Barcella, giovane fashion designer, da Bergamo a New York City

Bergamasca di origine, Clio Barcella si forma presso il prestigioso Istituto Marangoni di Milano dove consegue il diploma in fashion design. Dopo gli anni di Accademia, viaggia a New York City dove ottiene un Master in Fashion Marketing alla celebre Parsons The School of Design.

Tornata in Italia inizia immediatamente a lavorare per unazienda specializzata in abbigliamento sportivo tecnico in qualit di pattern designer e corrispondente per il mercato americano. Durante questo periodo la designer viaggia spesso negli States per fiere di settore e per alimentare i rapporti con i vari clienti.

In contemporanea decide di tuffarsi in un progetto tanto ambizioso quanto coraggioso, e nel 2016 fonda il proprio marchio di abbigliamento clioK, improntato su qualit ed esclusivit di capi unicamente Made in Italy. Inizia cos il percorso autonomo di Clio Barcella, che in pochi anni riesce ad allacciare rapporti lavorativi con boutiques di tutta la bergamasca e parte della provincia di Brescia.

Il capo che pi caratterizza le collezioni della designer la camicia, rivisitata nei volumi nelle lunghezze e nelluso sperimentale dei materiali e degli abbinamenti. Sono pezzi unici e limitati quelli che il brand propone sul mercato, estremamente curati nei minimi dettagli, dalla sartoria agli accessori che rendono i capi dallo stile riconoscibile e senza tempo.

In un sistema in cui il fast-fashion e i trend dellindustria della moda convergono verso unuguaglianza di stile, la mia missione far riaffiorare lautenticit e lunicit che caratterizzano il singolo, attraverso qualit e ricerca, afferma la designer.
La visione della giovane risulta vincente quando nel 2019 clioK viene selezionato dalla piattaforma online YMYX tra i marchi europei emergenti, che ne premia il lusso cosciente e che offre al brand made in Italy un contratto di sponsorizzazione e vendita sul mercato asiatico.

A inizio 2020 si reca a New York per attendere la fashion week ed in questa occasione che conosce un investitrice americana che la vuole come Designer per un nuovo brand di abbigliamento donna con sede nella Grande Mela ma concentrato su produzione e tessuti riciclabili Made in Italy.

Lofferta arriva in un momento di crisi mondiale (covid19) e di inevitabile cambiamento, che sprona la giovane designer a guidare la causa in cui ha sempre creduto, quella di un lusso sostenibile e duraturo. Il sistema moda arrivato prevedibilmente ad un punto di non ritorno; vorrei promuovere la sensibilizzazione verso una visione pi cosciente, personale e responsabile della vita e del lavoro; io, nel mio piccolo continuer in questa direzione.
Visualizza l'ALLEGATO
Visualizza il LINK
(https://www.cliokey.com)



Edita Periodici © All rights reserved.
Cookie policy
segreteria@editaperiodici.it
www.editaperiodici.it


Via B. Bono, 10
24121 Bergamo
Tel. 035 270989
Cod. Fisc. e P.IVA 02103160160
Capitale sociale € 10.000,00 i.v.
Registro imprese nr. 02103160160
REA - 306844
Publifarm